Lavoratori pulizie Carige: "nessuna garanzia per il futuro"

Nessuna garanzia sul proprio futuro lavorativo. 80 dipendenti dell'azienda Operosa, addetta alle pulizie di Banca Carige, rischiano adesso il posto di lavoro. Il 28 febbraio scadrà l'appalto per le pulizie e l'11 marzo subentrerà così la nuova azienda Idealservice. Più di dieci giorni in cui gli 80 dipendenti resteranno in una sorta di limbo senza sapere quale sarà il proprio futuro. La nuova aziena Idealservice non ha dato nessuna garanzia di continuità lavorativa e nemmeno da Carige arrivano risposte concrete. Una situazione ritenuta ingiustificabile dai lavoratori.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 24 / 2 / 2017

Articoli simili