Nuovi treni tra Liguria e Piemonte

Venti treni  operativi  e l'aumento dei posti a disposizione dei pendolari sono il risultato di un confronto concreto tra le istituzioni in una situazione di emergenza.

Il Ministero ha ascoltato la richiesta di aiuto delle regioni e ha chiesto a Trenitalia di attivare i nuovi servizi per rispondere alla grave situazione che si è creata sui collegamenti stradali in queste ultime settimane.

"Ringraziamo tutti per la collaborazione e il senso di responsabilità dimostrati, nella speranza che il trasporto pubblico su ferro possa presto tornare a integrarsi con il trasporto su gomma, per venire incontro nel modo migliore alle esigenze di cittadini, pendolari e imprese". Questo il commento del presidente e dell'assessore ai trasporti di Regione Liguria, Giovanni Toti e Gianni Berrino.



Pubblicato il 5 / 12 / 2019

Articoli simili