Albaro, il trasferimento dei cinghiali di Via Piave

Sono iniziate così le operazioni per il trasferimento dei cinghiali rinchiusi ormai da giorni in un parcheggio in Via Piave. Decine di persone in tutto il weekend sono accorse per vedere i due cuccioli, ribattezzati Jimmy e Jerry. Fotografie e soprattutto tanto cibo pe ri due animali, per nulla terrorizzati dalla presenza dell'uomo. L'operazione di trasferimento si è rivelata lunga e complessa. I due cinghiali sono stati sedati dal medico veterinario prima di essere inserite nella gabbie e caricati su un furgone. La legge impedisce di riportare gli animali nei boschi, ma saranno inseriti temporaneamente in un'oasi dell'Enpa a Campomorone.

Sul posto anche le associazioni animaliste per osservare da vicino le procedure diu trasferimento. Gli avvistamenti di cinghiali in città sono sempre più frequenti e il veterinario Castelli ha spiegato così questa situazione.

Alessandro Bacci

 



Pubblicato il 6 / 3 / 2017

Articoli simili