Nuove agevolazioni per gli studenti

Il Consiglio comunale di Genova ha votato all’unanimità la mozione presentata dal PD, per favorire maggiormente la fruizione della cultura in città.

In modo particolare il documento impegna il sindaco e la giunta a prevedere che uno dei pacchetti della nuova city pass ampli ad altri eventi e strutture cittadine la attuale Card Musei per tutti gli studenti, residenti e non a Genova, a 25 euro.

“Il voto di oggi è un risultato positivo per accrescere ancor più la dimensione turistica e culturale della nostra città – commenta Cristina Lodi, capogruppo PD in Consiglio comunale - , considerato che il settore museale e culturale di Genova rappresenta una risorsa strategica, non solo per il proprio valore e la capacità di generare ricchezza, ma anche per le ricadute positive sull’economia del territorio in termini di attivazione di flussi turistici e di attrattività verso i giovani, affinché vengano a studiare a Genova e magari decidano di fermarsi oltre gli studi”.



Pubblicato il 22 / 1 / 2020