Turismo in crescita in Liguria

 Cresce il turismo in Liguria nonostante il maltempo. Per il terzo mese consecutivo il saldo degli arrivi e delle presenze turistiche, nel raffronto con lo stesso periodo dell'anno precedente, è in crescita. Nonostante i numerosi giorni di maltempo e le allerte meteo, nei trenta giorni di novembre oltre 158mila turisti si sono registrati per almeno una notte nelle strutture alberghiere ed extra alberghiere, il 7,51% in più rispetto allo stesso mese del 2018; i giorni complessivi di presenza invece sono stati oltre 385mila (+6,88%). È quanto risulta dai dati dell'Osservatorio turistico regionale, che verranno pubblicati  sul sito istituzionale. 

Situazione diversificata a livello provinciale: tutte in crescita in arrivi e presenze tranne Savona, che cala molto nelle presenze (-7,14%) e un po' meno negli arrivi (-3,07%). Continuano a trainare la crescita anche a novembre soprattutto Imperia (arrivi +12,21%, presenze +14,29%) e La Spezia (arrivi +5,83%, presenze +15,12%), ma anche Genova cresce molto anche se non raggiunge le due cifre (+9,84% gli arrivi, +7,76% le presenze).

 



Pubblicato il 27 / 1 / 2020