Samp, Regini suona la carica: "Testa fredda e cuore caldo"

#Andiamoapredercistoderby. È l'hashtag lanciato dal presidente della Sampdoria Massimo Ferrero attraverso twitter per aggiungere un po' di pepe alla vigilia della stracittadina. Se gli animi del Viperetta sono già in clima prepartita, la squadra prosegue con il proprio lavoro a Bogliasco rigorosamente a porte chiuse. Le uniche dichiarazioni trapelate al momento sono quelle rilasciate da Vasco Regini a margine di un incontro organizzato dalla Junior Tim Cup in cui il capitano ha parlato anche della sfida di sabato:

"Sarà sicuramente uno spettacolo, è una partita a sé e faremo sì che i valori siano rispettati. Bisogna avere subito un buon approccio e poi, come si suol dire, la testa fredda e il cuore caldo. Avere cattiveria, ma allo stesso tempo lucidità. Non esiste una favorita nel derby sicuramente c’è la possibilità di staccare il Genoa in classifica, ma adesso pensiamo solo alla partita e a conquistare i tre punti sul campo".

Testa fredda e cuore caldo. È questa la ricetta del capitano blucerchiato, ormai un veterano del derby della Lanterna. Nonostante queste belle parole, il capitano della Samp è in ballottaggio con Daniel Pavlovic sulla corsia di sinistra. Sala invece confermato al posto di Bereszinsky a destra. Capitolo centrocampo. Dennis Praet si avvicina alla riconferma per comporre il reparto al fianco degli insostituibili Barreto e Torreira. Solita staffetta anche sulla trequarti dove però Giampaolo sembra intenzionato ad affidarsi nuovamente a un Bruno Fernandes scalpitante. In un clima prederby, si pensa anche al rinnovo di Marco Giampaolo. Gli ottimi risultati ottenuti dalla Samp al momento sembrano aver convinto la dirigenza a puntare nuovamente sul tecnico di Bellinzona. Un matrimonio che sembra quindi destinato a continuare.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 9 / 3 / 2017