Partite a porte chiuse nelle aree a rischio

Dopo la richiesta inoltrats dalla Figc il Governo ha deliberato che  le partite di campionato di calcio di Serie A previste nelle aree a rischi saranno disputate a porte chiuse.

Vuoti gli stadi che ospiteranno Milan e Genoa, insieme a Udinese-Fiorentina, Parma-Spal e Sassuolo-Brescia e il big-match Juventus-Inter.

In forse il pubblico per   la sfida di lunedì prossimo tra Sampdoria e Verona, che al momento sarebbe esclusa.

Alla luce dell'ultimo caso conclamato di Covid 19 in Liguria, potrebbe essere prorogata l'ordinanza di Regione Liguria. 



Pubblicato il 25 / 2 / 2020

Articoli simili