Le misure di prevenzione adottate da AMT

Di seguito il comunicato stampa di AMT sulle misure precauzionali adottate dall'azienda:

"Questo pomeriggio, anche a seguito delle nuove disposizioni emanate dal Governo, AMT ha incontrato le Organizzazioni Sindacali al fine di integrare ulteriormente l’insieme di misure già adottate per contrastare le problematiche relative al Coronavirus.

L’incontro ha portato alla definizione di un accordo di ampio respiro che prevede numerose iniziative che vanno dallo smart working ad altre forme di tutela del lavoratore.

In particolare, si segnala che a partire dai prossimi giorni, i bus AMT saranno progressivamente dotati di un sistema di protezione del posto guida che comporterà salita e discesa dei passeggeri esclusivamente dalle porte centrali o posteriori. Tale provvedimento sarà segnalato da appositi avvisi presenti sulla porta anteriore e all’interno del mezzo. Obiettivo di questa specifica misura è di garantire preventivamente la continuità del servizio nelle prossime settimane.

Pur in presenza di un calo del numero di passeggeri, AMT continuerà a tenere il servizio inalterato anche per garantire il minor affollamento possibile sui mezzi in circolazione.

Proseguono, ovviamente, tutte le iniziative di sanificazione e disinfezione già avviate e comunicate nei giorni scorsi. "



Pubblicato il 6 / 3 / 2020

Articoli simili