La riconversione produttiva delle aziende liguri

Alcune aziende liguri  hanno deciso di riconvertire la produzione in dispositivi di protezione individuale. 

Tra queste, oltre alla Mastel Safety di Sant'Olcese (Genova), specializzata in maschere da sub e antigas che ha messo a punto una valvola compatibile con maschere full face su cui inserire filtri P3,  la Giesse Technology specializzata in cateteri per pacemaker ha deciso di mettersi a produrre mascherine.

La Uniform di Brugnato, produttrice di   uniformi alla Marina militare,  è in attesa di autorizzazione per la produzione di dpi.

La Mulattieri Creation, che produce tessuti per la nautica,  intende trasformare in respiratori maschere e boccagli stampati in 3D . 

Due le velerie che produrranno mascherine: una a Sanremo (Imperia) e una a Casarza Ligure (Genova).



Pubblicato il 26 / 3 / 2020

Articoli simili