I voucher per i centri estivi

Dal 16 giugno al 15 luglio si potrà fare domanda a Filse attraverso il centro estivo.

A partire dal 1 giugno, in tutta la Liguria, apriranno centri estivi per minori (0-17).

Per andare incontro alle esigenze delle famiglie, la giunta regionale ha approvato oggi l’erogazione del voucher per le famiglie che ne faranno richiesta.

Dal 16 giugno al 15 luglio sarà possibile, per ogni nucleo familiare, presentare domanda di contributo a Filse, attraverso il centro estivo, per ottenere un finanziamento, anche per l’attività già svolta a partire dal 1 giugno. 

Ma cme funzioneranno i voucher? Potranno presentare domanda di contributo per l’accesso ai voucher “Centri Estivi 2020” le famiglie residenti o domiciliate in Liguria alla data di presentazione delle domande con figli fino a 17 anni. Il voucher è settimanale ed è riconosciuto per cinque giorni di frequenza anche non consecutivi. Ad ogni famiglia potrà essere riconosciuto un contributo del valore fino a 150 euro per i bambini da 0 a 5 anni e fino a 100 euro per i bambini e ragazzi da 6 a 17 anni. Il voucher verrà erogato tramite una graduatoria che terrà conto del maggior impegno lavorativo dei genitori, della condizione di disabilità del bambino/adolescente e della presenza di altri minori entro i 14 anni.



Pubblicato il 4 / 6 / 2020