Coronavirus, il bollettino del 5 giugno

Sono 14 i nuovi casi di coronavirus registrati in Liguria nelle ultime 24 ore, a fronte di 1.742 tamponi. I casi complessivi da inizio pandemia salgono a 9.784 mentre sono 113.329 i test molecolari fin qui eseguiti. Rispetto a ieri, ci sono sette vittime in piu', con un bilancio che sale a 1.484. Sono, invece, 141 i nuovi guariti che fanno salire a 5.740 le persone che complessivamente hanno ottenuto due tamponi consecutivi negativi. A queste, se ne aggiungono altre 2.316 clinicamente guarite ma ancora positive e in isolamento domiciliare, 16 in più nelle 24 ore.

Continua la diminuzione dei pazienti ospedalizzati, con sette ricoverati in meno nelle ultime 24 ore: ne restano 148, di cui sei in terapia intensiva. E sono scese sotto quota cento le persone in quarantena a casa: sono 96, 143 meno. Così, sul territorio ligure restano 2.560 contagiati, 134 in meno rispetto al bollettino di 24 ore fa. In diminuzione pure i soggetti in sorveglianza attiva: sono 673, ovvero 27 meno delle ultime 24 ore.

I NUMERI IN ITALIA - In 24 ore i deceduti sono 85 e portano il totale delle vittime per il coronavirus a 33.774, secondo quanto emerge dal bolllettino della Protezione civile. Tra gli attualmente positivi al coronavirus, 316 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 22 pazienti. Sono 5.301 le persone ricoverate con sintomi, con un decremento di 202 pazienti rispetto a ieri. Sono 31.359 le persone, pari all'85% degli attualmente positivi, in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Nel dettaglio, i casi attualmente positivi, regione per regione, sono: 19.853 in Lombardia, 4.369 in Piemonte, 2.512 in Emilia-Romagna, 1.229 in Veneto, 857 in Toscana, 244 in Liguria, 2.710 nel Lazio, 1.293 nelle Marche, 774 in Campania, 846 in Puglia, 123 nella Provincia autonoma di Trento, 872 in Sicilia, 180 in Friuli Venezia Giulia, 670 in Abruzzo, 101 nella Provincia autonoma di Bolzano, 29 in Umbria, 67 in Sardegna, 10 in Valle d'Aosta, 97 in Calabria, 122 in Molise e 18 in Basilicata.

 



Pubblicato il 5 / 6 / 2020

Articoli simili