Il cinema ai parchi di Nervi

Dal 10 agosto al 18 settembre, nei Parchi di Nervi si spengono le luci del teatro e si illumina lo schermo del cinema, magia che con la rassegna "Cinema nei Parchi" si rinnova 26 anni dopo l'ultima edizione de "Il cinema nel Roseto", indimenticabile manifestazione rimasta nella memoria dei genovesi e delle decine di migliaia di spettatori che negli anni vi hanno preso parte.

Il "Cinema nel Roseto", ideato e diretto da Giorgio Garrè, ha animato le serate nerviesi dal 1982 al 1994 ospitando nello spazio davanti a Villa Saluzzo Serra, attori e registi di primo piano, tra i quali ricordiamo Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Stefania Sandrelli, Carlo Verdone, Gabriele Salvatores, Mario Monicelli, Giancarlo Giannini, Alessandro D’Alatri, Nikita Michalkov. Ogni anno veniva consegnato il Premio Germi a un grande artista della settima arte.

Una gloriosa esperienza, che si era conclusa 26 anni fa e che viene riproposta dal Comune di Genova, che ha affidato la realizzazione del nuovo “Cinema nei Parchi” a Circuito Cinema Genova, il principale punto di riferimento cittadino per il cinema di qualità, diretto da Alessandro Giacobbe che raccoglie il testimone lasciato da Garrè. La rassegna è diretta da Circuito Cinema Genova in co-organizzazione con Sas Liguria e in collaborazione con Fondazione Teatro Carlo Felice e Comune di Genova.

 



Pubblicato il 5 / 8 / 2020