Ancora in crescita i positivi al coronavirus in Liguria

Non si arresta la crescita dei positivi al coronavirus.

Ancora 70 nuovi positivi nella provincia della Spezia. Il Governatore Toti si era già visto costretto a posticipare la partenza dell'anno scolastico al 24 settembre dopo le elezioni regionali per cercare di contenere e circoscrivere il cluster spezzino.

27 i nuovi contagi gnovesi.

In totale, in tutta la regione si segnalano 112 nuovi casi. 

Gli ospedalizzati sono 120 anche in questo caso  in crescita di 12 unità rispetto a ieri, e di questi 11 sono in terapia intensiva. La maggior parte dei ricoverati (78) è alla Spezia, dove ci sono 7 pazienti che occupano i   30 posti a disposizione di   terapia intensiva 

 Positive in Liguria 2.241 persone, ben 100 in più rispetto a ieri, contando anche i 12 guariti con doppio tampone negativo. Tra questi 974 sono residenti in provincia di Genova, 693 nello Spezzino. 

 



Pubblicato il 13 / 9 / 2020