Positivo il responsabile di in centro di preghiera cittadino

E' risultato positivo al coronavirus il responsabile di un centro di preghiera islamica del centro storico cittadino. 

Sono scattate, immediatamente, le procedure per tracciare i contatti delle ultime due settimane. 

33 sono i casi di positività già accertati che potrebbero essere collegati al cluster di preghiera islamica, sono stati riscontrati alcuni casi tra cittadini del Bangladesh che frequentavano il centro di preghiera. 

“Saremo pronti ad attuare misure localizzate se dovesse essere individuato un focolaio localizzato in una parte precisa della città." Ha affermato il Sindaco genovese marco Bucci. 



Pubblicato il 16 / 9 / 2020

Articoli simili