INCENDIO DI CASELLA: MUORE IL BAMBINO DI 7 ANNI

ALLA FINE IL BIMBO DI CASELLA NELL'ENTROTERRA DI GENOVA.... LANCIATO DALLA FINESTRA DAL PADRE NEL DISPERATO TENTATIVO DI SALVARGLI LA VITA.. NON C'E' LA FATTA

DOPO CHE LA LORO ABITAZIONE ERA STATA INVASA DALLE FIAMME SPRIGIONATE NELLA NOTTE FRA VENERDI E SABATO AL SECONDO PIANO DI UN CASEGGIATO NEL CENTRO DI CASELLA

LA MORTE CELEBRALE E STATA DICHIARATA INTORNO ALLE 22 DI SABATO.. IL BAMBINO AVEVA RIPORTATO DANNI GRAVISSIMI CON UNA CARTELLA CLINICA CHE LASCIAVA POCHE SPERANZA.. GIA' AL SUO ARRIVO AL GASLINI DI GENOVA.... LA MADRE VINCENZA SANSONE DI 40 ANNI..ANCORA SOTTO CHOC.. DAL SUO LETTO D'OSPEDALE A VILLA SCASSI... DOVE E'  ANCORA RICOVERATA... MA FORTUNATAMENTE FUORI PERICOLO.. HA CONCESSO L'AUTORIZAZZIONE A DONARE GLI ORGANI DEL PICCOLO. IL PADRE  E' TUTTORA  RICOVERATO AL GALLIERA ...,CON USTIONI SU BUONA PARTE DEL CORPO E DIVERSE FRATTURE AGLI ARTI INFERIORI,  I MEDICI LO HANNO  SOTTOPOSTO A DUE DELICATI INTERVENTI, PER PROVARE A RIDURRE ALCUNE EMORRAGIE INTERNE..ATTUALMENTE  E' ANCORA IN RIANIMAZIONE.



Pubblicato il 24 / 4 / 2017