Sempre in rosso il Porto di Genova

Sono stati pubblicati oggi dall'Autorità del sistema portuale del mar ligure occidentale il rapporto  relativo  ai dati dei porti di Genova, Pra’, Savona e Vado del terzo trimestre di questo 2020:  il movimento del  trasporto merci   ha riportato una contrazione del 16,6%, principalmente imputabile al trend negativo dei mesi di aprile e maggio e  a quello dei mesi di luglio e settembre che hanno registrato circa 3 milioni di tonnellate in meno rispetto a terzo trimestre 2019.

Per quanto riguarda Genova il traffico merci, ha visto un caldo del 20,1% del terzo trimestre rispetto a quello del 2019. Anche il numero dei containers è in calo con un -6,8% del trimestre rispetto al 2019 , dato questo su cui pesano anche i primi mesi dall’anno, segnati dall’esplosione, prima in Cina e poi a ruota in tutto il mondo, della pandemia.

Per quanto riguarda il traffico passeggeri, il  calo totale di passeggeri è  del 55,9% sul trimestre. 



Pubblicato il 29 / 10 / 2020

Articoli simili