Nuovi saturimetri per cure a domicilio

 Sono 5.700 i saturimetri acquistati in Liguria e in distribuzione attraverso la rete dei medici di medicina generale ai malati di Covid in cura al proprio domicilio. Lo rende noto il presidente della Regione, Giovanni Toti.

“Si tratta di uno strumento fondamentale di monitoraggio – spiega il presidente - che permette a chi si trova a casa di vedere e comunicare al proprio medico il livello di ossigeno nel sangue. Stiamo lavorando per rafforzare in tutti i modi la presa in carico dei malati a livello territoriale. È indispensabile seguire da casa e con grande attenzione i nostri pazienti malati di covid: solo così – conclude - eviteremo sovraffollamento nei pronto soccorso, che devono essere a disposizione per tutti coloro che ne hanno davvero necessità".

 



Pubblicato il 10 / 11 / 2020

Articoli simili