Il PD critico nei confronti di Bucci

Ieri si è tenuto in Sala Rossa un Consiglio comunale monotematico dedicato alla diffusione e alla gestione della pandemia Covid-19 in città.

Nel corso della discussione sono stati presentati 27 ordini del giorno, che contenevano proposte elaborate per la maggior parte dall'opposizione.

Il Sindaco marco Bucci  non ha, però,  ascoltato l’illustrazione di queste proposte rientrando  in aula alla fine dell'esposizione dicendo di essere a disposizione per valutare soluzioni condivise, ma lamentando di non aver ricevuto alcuna proposta.

"È una strana idea di dialogo quella del Sindaco che a parole offre condivisione ma poi, quando si riunisce il Consiglio Comunale monotematico sull'emergenza, si alza e se ne va." Scrive il Pd in un comunicato stampa. 

"Questo comportamento da parte del primo cittadino, che dovrebbe essere da esempio per tutti, ci amareggia ma non ci ferma: continueremo a dare voce ai cittadini e a fare opposizione costruttiva.

Quella che oggi ci ha portato a presentare diversi ordini del giorno, dedicati ai temi della protezione dei nostri anziani nelle RSA, al potenziamento del trasporto pubblico anche utilizzando pullman privati, dalla sospensione del pagamento della sosta nelle aree blu, al sostegno alle associazioni in difficoltà nel pagamento dei canoni di locazione." Conclude il gruppo consigliare Pd. 



Pubblicato il 18 / 11 / 2020

Articoli simili