I divieti del nuovo DPCM

Divieti di spostamento fra Regioni per tutte le festività dal 21 dicembre al 6 gennaio e il divieto di spostamento fra Comuni nelle giornate del 25 e 26 dicembre e del 1° gennaio 2021.  

Rimane in vigore  il divieto di spostamento serale, il cosìdetto coprifuoco,  dalle ore 22 alle 5.

Le scuole superiori rimarranno chiuse, riapriranno  dal 7 gennaio in presenza al 75%.

Gli impianti sciistici resteranno chiusi fino al 6 gennaio. Ferme  anche  le crociere.

Per bar, ristoranti permangono le misure già in atto a seconda del colore della Regione.

Forte raccomandazione del Governo  di non ricevere a casa persone non conviventi.

Gli alberghi resteranno aperti in tutta Italia, ma non sarà consentito veglione di Capodanno.

I negozi aperti fino alle ore 21. Fino al 15 gennaio nei centri commerciali saranno aperti solo i negozi di generi di prima necessità.

 

 



Pubblicato il 4 / 12 / 2020

Articoli simili