Il nuovo decreto del Governo

Il Premier italiano Giuseppe Conte, dopo una riunione fiume di questa notte, dovrebbe comunicare le linee guida per l'uscita dal periodo natalizio con il nuovo decreto.

La zona arancione dovrebbe essere protrtta anche per il weekend del 9 e 10 gennaio, gli spstamenti fr regioni rinviati a dopo il 15 gennaio e la riapertura delle scuole superiori  in presenza l'11 gennaio. 

Nella prossima ordinanza del ministero della Salute ci sarà anche una stretta sui parametri di valutazione rischio:  le regioni con Rt superiore a 1 entreranno in zona arancione, quelle con Rt superiore a 1,25 andranno in zona rossa.

 La Liguria che avrebbe dovuto riprendere il colore del periodo prenatalizio, quindi giallo,  dalla prossima settimana, con le restrizioni che scatteranno potrebbe essere in zona arancione o, addirittura, rossa  con, di conseguenza, lo possibile stop alle lezioni in presenza.

Il nuovo DPCM partirà dal 15 gennaio e dovrebbe, in linea di massima, confermar le soglie dell'indice RT, confermr la zona arancione in tutto il territorio nel weekend, confermar il coprifuoco su tutto il territorio dalle ore 22 alle ore 5 del giorno seguente. 

 

 



Pubblicato il 5 / 1 / 2021

Articoli simili