Anticorpi monoclonali

E' in corso l’elaborazione del protocollo operativo regionale per garantire il coinvolgimento di MMG e squadre GSAT. Avranno il compito di individuare e selezionare i pazienti da indirizzare ai centri specialistici ospedalieri.

Sono stati individuati anche in Liguria i centri prescrittori dei medicinali a base di anticorpi monoclonali per il trattamento di pazienti affetti da Covid-19 destinati ai pazienti non ospedalizzati, con patologia lieve o moderata, che rientrano nei criteri di eleggibilità stabiliti dall'Agenzia italiana del farmaco. L’individuazione dei centri prescrittori ottempera agli obblighi previsti dalla normativa nazionale, ai fini della prescrizione dei medicinali a carico del Sistema sanitario nazionale.

I centri individuati sono quattro:

  • ASL 1: Malattie Infettive presidio ospedaliero di Sanremo;
  • ASL 2: Malattie Infettive presidio ospedaliero San Paolo di Savona;          
  • ASL 5: Malattie Infettive presidio ospedaliero S. Andrea di La Spezia;
  • Ospedale Policlinico San Martino: Clinica Malattie infettive.

Martedì 16 marzo sono stati consegnati anche in Liguria 75 flaconi di anticorpi monoclonali pervenuti nei centri di ricezione e distribuzione identificati (Asl 1, presidio ospedaliero di Sanremo, Asl 5, presidio ospedaliero S. Bartolomeo di Sarzana (SP), Ospedale Policlinico San Martino.



Pubblicato il 19 / 3 / 2021

Articoli simili