Riattivazione treni merci a Certosa

Si è svolta ieri davanti al palazzo della Regione una manifestazione del Monucipio della Valpolcevera sulle modalità di riattivazione delle linee dei treni merci a Certosa e in tutta la vallata. 

Il comitato Liberi cittadini di Certosa afferma che è disposto a sostenere  il trasporto su rotaia rispetto alla strada, ma che  un’opera  delle  dimensioni presentate, con la possibilità di transito di merci pericolose, non è sopportabile per il territorio senza interventi adeguati di tutela. 

La richiesta è di presentare  pubblicamente il progetto con conseguente  convocazione di un tavolo con Rfi, Cociv e il commissario straordinario di governo per il nodo di Genova. 



Pubblicato il 31 / 3 / 2021

Articoli simili