Blue Economy

E' partito  l’avviso pubblico, scaricabile al link http://www.job-centre-srl.it, per la realizzazione di due progetti di partenariato tra associazioni di volontariato e mondo della ricerca per azioni in tema di sviluppo sostenibile nella blue economy. Il bando ha una dotazione finanziaria di 40 mila euro, messi a disposizione da Fondazione Carige nell’ambito del progetto Genova Blue District - Blue New Deal, inserito negli obiettivi del Green Deal Europeo. Soggetto operativo per la gestione del bando è Job Centre s.r.l., la cui sede si trova all’interno del Blue District, in via del Molo, nei Magazzini dell’Abbondanza.

Il bando è rivolto ad associazioni di promozione sociale e volontariato, organizzazioni non governative che operano nei campi specifici del bando, cooperative sociali, enti pubblici di ricerca, università, start up, spin off, piccole e medie imprese del settore dell’economia del mare. I progetti devono prevedere un partenariato con un soggetto capofila tra le associazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, le organizzazioni non governative e almeno un partner che deve essere un ente di ricerca e/o l’università.

Le finalità dell’avviso pubblico sono: favorire e supportare la creazione e il rafforzamento della collaborazione tra attivismo civico, ricerca, imprese, stakeholder territoriali per azioni di sostenibilità ambientale nell’economia del mare. Gli interventi possono essere indirizzati su aree del territorio genovese costiere e interne (caratterizzate da corsi d’acqua) per ridurne l’inquinamento e spreco di risorse naturali, dalla sinergia tra conoscenze scientifiche del mondo accademico, della ricerca, rete di attivismo civico e mondo delle imprese. 



Pubblicato il 7 / 4 / 2021

Articoli simili