Genova, la nuova sala operativa della protezione civile

Una nuova sala operativa della protezione civile sempre aperta per affrontare possibili emergenze di tipo idrogeologico o di incendi boschivi. Ad annunciarlo con il consueto taglio del nastro il presidente della regione Giovanni Toti. L'altra novità riguarda la presenza costante dei vigili del fuoco all'interno della struttura, un modo per lavorare in sinergia e maggiore rapidità con la protezione civile. Un'occasione anche per dare una buona notizia sullo scolmatore del Bisagno, un'opera di fondamentale importanza per la sicurezza idrogeologica del nostro territorio.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 9 / 6 / 2017