Francesco Bocciardo oro a Tokio

ā€

Francesco Bocciardo lo ha fatto di nuovo! Fenomenale, il nuotatore genovese domina letteralmente i 200 metri stile libero (classe S5) e dà spettacolo andando a vincere una medaglia d'oro, a distanza di 5 anni dall'ultima impresa olimpica, l'oro nei 400 metri a Rio 2016. Bocciardo chiude tra l'altro in 2:26.76, nuovo record paralimpico, annichilendo qualsiasi avversario, a partire dal temutissimo spagnolo Ponce Bertran. Per l'Italia si tratta del secondo oro in vasca di giornata, dopo quello conquistato da Carlotta Gilli nella splendida doppietta azzurra insieme ad Alessia Berra - sui 100 delfino femminili (classe S13).

"Di sicuro una vittoria sofferta, anche perché era la gara con cui aprivo le danze e c'erano tantissime aspettative. Dai 75 metri ho capito di potercela fare e non ho mollato. La dedico a chiunque ha creduto in me e mi ha sempre sostenuto, anzitutto allo staff della Nazionale, alla mia famiglia e a tutti i miei amici. Dentro questa medaglia ci sono tutti i miei sogni, ma anche le difficoltà e le fatiche fatte in questi anni. Attraverso il messaggio della comunicazione sarebbe bello che diversi ragazzi disabili potessero avvicinarsi allo sport, un qualcosa che ti arricchisce la vita perché ti rende una persona migliore e non solo per portarti a competere", questo il commento del nuotatore genovese ai microfoni della RAI.



Pubblicato il 25 / 8 / 2021

ā€

Articoli simili