Inaugurati i parcheggi rinnovati da Ente Bacini nell’area Riparazioni Navali

ā€

Operativi oltre 400 posti auto e moto per l'imminente apertura del 61° Salone Nautico, stati Inaugurati  i parcheggi rinnovati da Ente Bacini situati al piano a cielo aperto dei capannoni nelle aree di levante delle Riparazioni Navali del Porto di Genova, vicino alla Fiera del Mare. L’area adibita a posteggio occupa una superficie di oltre 10.000 metri quadrati per 393 posti auto, 10 riservati ai disabili, più alcuni posti moto. Ente Bacini, che ha in concessione l’area per quattro anni, ha messo in atto un mirato piano di rinnovamento e riqualificazione che ha permesso di rendere i parcheggi operativi e a disposizione degli espositori e allestitori del 61° Salone Nautico, dal 10 al 24 settembre. I mezzi in possesso del pass con QR Code, rilasciato da I Saloni Nautici srl, potranno entrare in area portuale dal Varco di Levante e quindi accedere ai parcheggi che resteranno aperti dalle 7,30 alle 20,30. L’accesso e l’uscita dal parcheggio sarà presidiato da personale di vigilanza incaricato da I Saloni Nautici nel periodo dell’esposizione. Sarà possibile accedere al piano copertura con l’ascensore all’interno della rampa o con ascensore e corpo scala lato nord levante. Le scale lato ponente potranno essere utilizzate esclusivamente ai fini di uscite di emergenza. I principali lavori eseguiti hanno incluso il rifacimento totale della segnaletica orizzontale, il consolidamento del piazzale, il controllo dei presidi antincendio e dell’illuminazione, il ripristino dei tratti ammalorati e la rimozione della vegetazione infestante, intervento integrato in questi giorni da Autorità di Sistema Portuale. Dal mese di ottobre, al termine dell'evento fieristico, Ente Bacini gestirà gli spazi in oggetto offrendo un servizio di parcheggio in abbonamento, a disposizione delle aziende del comparto industriale e nautico del Porto di Genova e del suo indotto. L'assegnazione dei parcheggi ai futuri fruitori avverrà tramite la manifestazione di interesse che nei prossimi giorni sarà pubblicata sul sito www.entebacinigenova.it, veicolata anche attraversi i canali di Confindustria sezione Nautica. La rinnovata gestione di questo sito garantirà all'utenza la comodità di posti auto strategici e funzionali nel cuore delle Riparazioni Navali. Inoltre, i nuovi parcheggi portano un significativo contributo al riordino della viabilità nelle aree portuali adiacenti, oggetto già di numerosi interventi realizzati da AdSP come il riassetto dei capannoni a levante del Distretto Industriale delle Riparazioni Navali – in origine destinati soltanto per attività di deposito e stoccaggio materiale –che potranno ora essere utilizzati per lo svolgimento dell’attività di impresa propria dei concessionari di questo settore di grande importanza strategica.

Il settore della costruzione e riparazione navale genovese rappresenta un’eccellenza nel panorama internazionale e una risorsa economica e industriale importantissima per il porto e per il territorio. I dati a supporto indicano che le superfici complessivamente dedicate all’industria sono 600.000 mq; gli addetti diretti della cantieristica 730 diretti con un indotto di 2.500; gli addetti diretti delle riparazioni sono 1.700 per i diretti e 1.500 come indotto. Il comparto della nautica professionale genovese è oggi rappresentato da Genova for Yachting che raggruppa 50 aziende nei settori di servizi, marine, cantieri, tecnologie e professionisti. A Genova si contano circa 290 mila presenze stagionali: un indotto annuale di almeno 420 milioni di euro per il territorio.



Pubblicato il 13 / 9 / 2021

ā€

Articoli simili