Parte il Salone Nautico 2021

Al via giovedì 16 settembre il 61° Salone Nautico, dove lo sport avrà un ruolo di primo piano per celebrare i risultati e successi Italiani nel mondo.

Partirà  domani , nella giornata inaugurale del Salone Nautico, la RoundItaly Genova-Trieste la più lunga regata non-stop del Mediterraneo (1.130 miglia di navigazione) organizzata da Yacht Club Italiano, Società Velica di Barcola e Grignano, Barcolana e Confindustria Nautica con il coinvolgimento della Federazione Italiana Vela. La RoundItaly Genova-Trieste unirà le due città, la 61ª edizione del Salone Nautico di Genova con la 53ª edizione della Barcolana, due grandi eventi che da anni collaborano per la cultura e la difesa del mare.  Alla regata in mare si affianca la versione digitale, la E- RoundItaly Genova-Trieste Virtual Regatta 2021, già disputata con grande successo nel 2020, con oltre 20mila partecipanti collegati online. A bordo degli scafi virtuali, gli e-sailor regateranno per 1.130 miglia nautiche con l’obiettivo di tagliare il traguardo prima dei velisti che parteciperanno alla competizione reale.

Al Salone Nautico di Genova anche la regata The Ocean Race con Genova The Grand Finale, che propone un programma di iniziative e incontri per raccontare tutto sull’evento sportivo e su quello che la città sta organizzando per i prossimi anni. Al Salone Nautico sarà presente una delle barche che hanno preso parte a The Ocean Race Europe, The Austrian Ocean Race Project, ormeggiata nell’area Superyacht del Salone. L’imbarcazione prenderà parte alla Millevele, organizzata dallo Yacht Club Italiano nella giornata di sabato 18 settembre, con un equipaggio composto dai velisti del team, da personalità e sportivi.

Per l’edizione 2021 della Millevele è confermato il via alle barche in acqua sulla linea di partenza della veleggiata alle ore 11:00. La 33ª edizione della regata sarà anche l’occasione per la prima edizione del Premio Confindustria Nautica, riservato al cantiere e all’imbarcazione appartenente ad un cantiere presente in esposizione al Salone Nautico che avrà raggiunto il miglior piazzamento in ogni gruppo. La premiazione della Millevele si svolgerà domenica 19 settembre alle ore 12:00 alla Terrazza del Padiglione Blu.

In programma Venerdì 17 settembre alle ore 14:30 la conferenza stampa “Obiettivo Vendée Globe 2024” di Giancarlo Pedote, navigatore oceanico in solitario, skipper dell’IMOCA Prysmian Group al Vendée Globe 2020, il giro del mondo in solitario, senza assistenza e senza scalo. 

L’anno d’oro dello sport italiano verrà celebrato nella giornata di sabato 18 settembre, con l’intenso calendario di appuntamenti dedicati alla vela presso il Breitling Theatre, a cominciare, alle ore 12:15, dall’incontro con il Luna Rossa Prada Pirelli Team “Il vento di Luna Rossa Prada Pirelli al Salone di Genova”. Parteciperanno Max Sirena, Team Director & Skipper, Gilberto Nobili, Operations Manager e Horacio Carabelli, Design Coordinator. Moderatrice Eleonora Cottarelli, giornalista di Sky Sport.

Il programma del pomeriggio si aprirà alle ore 13:30 con l’evento “L’eccellenza della vela Italiana incontra il pubblico del 61° Salone Nautico” e vedrà la partecipazione di Max Sirena, Giancarlo Pedote e delle medaglie d’oro Olimpiche di Tokyo 2020 Ruggero Tita e Caterina Banti.

A seguire nell’ambito degli appuntamenti organizzati dalla FIV – Federazione Italiana Vela alle ore 14:00 è in programma la presentazione delle regate federali 2022 e alle ore 15:00 la premiazione delle Scuole di vela FIV.

I campioni olimpici di Tokyo 2020 Ruggero Tita e Caterina Banti saranno protagonisti alle ore 16:00 di un incontro a loro dedicato, un’occasione unica per i visitatori del 61° Salone Nautico di Genova di conoscere e confrontarsi con due autentici fuoriclasse della vela mondiale.



Pubblicato il 15 / 9 / 2021

Articoli simili