Samp, fatta per Kownacki. Vietto, Luan e Boudebouz nel mirino

È ripresa ufficialmente la stagione della Sampdoria. In un Mugnaini blindato con un nuovo cancello a sbarrare la strada ai tifosi, i blucerchiati tra molti sorrisi sono tornati ad allenarsi sotto il sole di Bogliasco. Sul prato del campo di allenamento sono arrivati anche i volti nuovi: insieme a Caprari e Murru, ci sono anche Verre, Capezzi e i tanti ragazzi tornati dai prestiti come Bonazzoli, Rocca, Ponce, Martinelli e Ivan. In puro stile Giampaolo, la squadra non si è rispramiata neanche nei primi allenamenti: poche parole e già tanto pallone per i blucerchiati. Fa un certo effetto osservare Angelo Palombo dopo tanti anni di onorata carriera, indossare la divisa da allenatore. L'ex capitano della Samp ha rinunciato all'ultimo anno di contratto da giocatore per iniziare la sua nuova avventura nello staff di Giampaolo.

Capitolo mercato. Si è sbloccato finalmente l'affare Dawid Kownacki. Il polacco vicinissimo anche a Standard Liegi e Borussia Dortmund, si è convinto dell'offerta blucerchiata. A dare l'annuncio l'agenzia TopGoaa attraverso twitter, che cura gli interessi del giocatore. Al lech poznan andranno 4 milioni di euro + 2 di bonus. Un elemento che nelle idee della società dovrebbe rimpiazzare Patrick Schick. Si attende ancora una risposta dallo Sporting Gjion per Merè. La Samp ha proposto un prestito con diritto di riscatto a 7 milioni per il difensore.

La priorità però è la trequarti. Dopo l'addio di Fernandes e le trattative sfumate di Ilicic e Sneijder, la Samp deve cercare alternative valide. Si valuta il profilo di Vietto dell'Atletico Madrid, ma la scoietà ha confermato che il prezzo del giocatore al momento è troppo elevato. Proposta dei blucerchiati per Luan del Gremio, talento brasiliano classe 93 valutato 18 milioni. La Samp ha fatto un'offerta ufficiale decisamente minore delle richieste ma comunque importante. Obiettivo difficile da raggiungere ma concreto. Il Montpellier ha proposto ai blucerchiati Ryad Boudebouz trequartista classe 90 che vuole lasciare la Ligue 1. il giocatore è valutato 10 milioni ma viste le circostanze la Samp potrebbe piazzare il colpo a una cifra decisamente minore. Infine Budimir saluta genova, l'attaccante è già a Crotone per iniziare la sua nuova avventura.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 6 / 7 / 2017