Primo consiglio comunale della nuova giunta: Bucci commosso

Si è svolto oggi pomeriggio a partire dalle 14.30 il primo consiglio comunale dell'era Bucci. La seduta, tenutasi come di consueto a palazzo Tursi, ha visto una grande affluenza di pubblico che ha riservato calorosi applausi per il nuovo sindaco Marco Bucci ma anche per elementi dell'opposizione come Luca Pirondini del Movimento Cinque Stelle.

L'ordine del giorno del consiglio comunale prevedeva  la convalida del sindaco e dei consiglieri, l'elezione del presidente e dei due vicepresidenti, il giuramento del sindaco e sue comunicazioni, l'elezione del vice sindaco, degli assessori e  della commissione elettorale.

Dopo il giuramento un emozionato Bucci ha ricordato che vuole "essere il sindaco di tutti i 585.000 genovesi, di chi  non trova lavoro, di quelli che non si sentono sicuri, di chi vuol risollevare Genova dal degrado:  facciamo tornare Genova grande''. Successivamente il primo cittadino ha aggiunto: "è un grande onore cominciare questa importante avventura, vogliamo partire dal progetto di città che abbiamo presentato ai genovesi nei mesi scorsi, per fare tornare Genova la capitale del Mediterraneo''. Infine il "nuovo padrone" di palazzo Tursi ha sottolineato quanto sarà importante la collaborazione e cooperazione dei cittadini per raggiungere gli obbiettivi prefissati.



Pubblicato il 12 / 7 / 2017